Tenta strangolare compagna, arrestato

Ha cercato di strangolare la compagna che voleva lasciarlo e l'ha ferita con una lametta. Per questo gli agenti del commissariato Prè hanno arrestato a Genova un uomo di 27 anni, di origini ecuadoriane. La vittima, una connazionale, lo aveva già denunciato nel 2012 per maltrattamenti e l'uomo era stato allontanato da casa. I due erano però tornati insieme, tra alti e bassi, fino a che la donna non ha deciso di lasciarlo nuovamente per le continue vessazioni. Due sere fa la vittima ha provato ad allontanarlo da casa ma lui l'ha aggredita cercando di strangolarla col filo di un carica batterie e poi con un rasoio. A chiamare i soccorsi sono stati i vicini che hanno sentito le urla. Nel frattempo l' aggressore era fuggito a casa della madre, a Cornigliano, dove gli agenti lo hanno raggiunto e arrestato.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Busalla

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...